Le pietre sonore.

di tramedipensieri

La pietra ha un’anima, memoria ed elasticità.

Pinuccio Sciola

“A sette anni cercavo le pietre, andavo nelle cave e gli scalpellini mi prendevano in giro, poi iniziarono a darmi i massi migliori da scolpire”.

Per Sciola “i suoni ci sono da sempre. La pietra è la memoria universale del mondo”. Le sue sculture non sono però strumenti musicali, ma litofonie “a me interessa la forma, l’elasticità”.

Pietre_01

Non solo forme, ma anche suoni, le pietre hanno una voce. L’ ascoltata Pinuccio Sciola. Colpita con martello e scalpello la pietra genera dei suoni, pensiamo alla melodia che puó produrre se viene accarezzata.

Scansione

Incisa con tagli paralleli a diverse distanze e di diverse lunghezze, allo sfioramento la pietra produce suoni di diversa intensità …. evocando emozioni profonde.

Ogni pietra ha un suo suono, il quale é come se parlasse delle origini della materia, una voce che si distingue di pietra in pietra.

Annunci