Tramedipensieri

Lo scritto non arrossisce.

Categoria: Iniziative blogger

Le vostre parole, le mie letture

libri blogger

libri blogger

*** oOo ***

Ecco qui i vostri pensieri, i momenti in cui avete fatto uscire dalla penna tutte le parole che conteneva: ognuno di voi con penna\pensiero diverso.

L’amore per la scrittura per la maggior parte di voi, secondo me…è proprio un dono. Per altri una necessità di scrivere e per alcuni un gioco.
Leggere i Vostri libri è stato emozionante accompagnato da tanta curiosità perchè in qualche modo Vi “conosco”.

Fare di ciascun libro la recensione per me è cosa molto ardua, mi riservo di farla, forse,  in futuro.

Barche di Carta di Cristina Finotto
Canti d’Acqua Nuda di Cristina Finotto
Per filo & per segno di Elina Miticocchio
Nel Lusso e nell’Incuria di Fernanda Ferraresso
Voci Oltre e altre cose storte di Fernanda Ferraresso
Senti come respirano gli alberi di Sonia Tri
Metà del Silenzio di Cristina Bove
Una per mille di Cristina Bove
Storia senza rima di Lucia Piombo
Nora e il bambino che non aveva ombra di Lucia Piombo
Niente è per caso di Massimiliano Ferraris di Celle
Io e Agata di Nicola Losito
Dodici Righe Eugenio Curatola
Assolocorale di Luigi Esposito
Quattro storie più una di Romolo Giacani
Il posto delle Fragole di Massimo Botturi

20.59.45 Ultima Traccia di Fabio Franci
(Unico libro in cui l’autore non è un blogger ma che ho trovato in un blog amico)

***   oOo  ***

E non ci sono sono libri cartacei ma anche e-book che ho scaricato sul mio kindle (alcuni sono anche cartacei) e dei quali non potendo fare le foto, sono costretta gioco forza, a riportarne almeno il titolo.

Il bacio della Maschera Bianca di Guido Mura
Orizzonte Giappone di Patrik Colgan
Amori Amari di Lucia Piombo
Highest Order di Marco Bartiromo
Il Robot e altre storie di Antonio Tomarchio

Qualcuno ha visto i miei ormoni? di Doriana Bruni
(Il libro di Doriana è stato quello che mi ha fatto morire dalle risate). 

siete davvero speciali

Bloggers e i loro libri

Oliver Scott Snure

Oliver Scott Snure

Carta bianca,

tu che come spugna con l’acqua

assorbi il mio inchiostro colmo di

paure ed incertezze…

tu che non temi di essere macchiata

dalle mie parole 

tu sei un’amica 

che riesce a donarmi conforto e serenità.

A. Bruscino

*

Per motivi di lavoro mi assenterò per qualche giorno.

Da tempo volevo scrivere un post per conoscere i titoli dei libri che avete scritto, so che molti di voi hanno pubblicato diversi libri, siete in tanti e io ho pessima memoria.

 Scrivete nei commenti,  inserite immagini\copertina e link da dove ordinarli.

Oltre al titolo scrivete anche una piccola recensione, qualcosa che dia delle indicazioni sul contenuto.

Cosi con l’approssimarsi delle feste so già cosa “proporre” a chi mi chiede dei titoli   😀

(Chi mi conosce sa già che per me regalo significa libro)

Grazie!

a presto (se posso passo a trovarvi)

.marta

Il sacrificio dell’Arte: partecipa anche tu

L’iniziativa “Il Sacrificio dell’arte” nato alla fine di Marzo 2014 in CRT viene ora ospitato su AssoloCorale che di arte ne mastica, ne scrive, ne discute, ne traccia in un continuum di tempo, con la prospettiva che possa crearsi un contenitore di informazioni e testimonianze sul Sacrificio dell’Arte perennemente in corso.

 

 

Si, avete capito bene, Lois senza difficoltà ha interpretato al meglio l’idea e gli ha dato spazio promettendo di occuparsene per un po’… 
Vi invito pertanto a testimoniare con le vostre esperienze in questa iniziativa, che per quanto piccola e circoscritta può rappresentare il primo passo verso un miglioramento.

 

 

Fotografia di Lois

Fotografia di Lois-design

 

“Ormai è noto che nel nostro Paese quello che dovrebbe essere il petrolio è ridotto a poco più di una misera attrazione. Il Patrimonio Artistico dovrebbe costituire la leva principale della nostra economia, divenendo non solo fonte di guadagno ma anche di reclutamento di risorse umane per impieghi dignitosi legati all’intero mondo della cultura. Purtroppo però tutto questo non accade.
 
 segui qui: assolocorale ed unisciti all’iniziativa inviando a: 
 
 
 
 
la fotografia, accompagnata dalla relativa descrizione dei luoghi,  che testimonia visivamente l’oggetto o la costruzione artistica che ritieni sia in stato di abbandono e che meriterebbe più attenzione e tutela.
 
 
grazie anticipatamente  per la condivisione
 
 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: