Tramedipensieri

Lo scritto non arrossisce.

Mese: marzo, 2015

Missing

*

everything but the girl

*

Amici

 mi assento qualche settimana dal blog

impegni, impegni…

tra l’altro mi restano da leggere libri scritti da alcuni di voi 

Di quelli letti sino ad ora devo dire che nessuno mi ha delusa…anzi!

Ma ne parlerò, come meglio potrò…al mio rientro

Un abbraccio a tutti e come dice Vera….

“Rompiamo il silenzio!

Annunci

Un amore di poesia

 Un libro di poesie di vari autori arricchito con delle bellissime immagini di diverse illustratrici.

*

Dipinto di Anna Burighel

Dipinto di Anna Burighel

 

*

Cos’è il vento?
Non sei forse tu che t’insinui
in ogni mio dove?
Scaltro e indomabile,
trascinando via tutto ciò
che mi appartiene.
Che credevo di potere custodire
per sempre infondo al mio declinare.
Ma gli occhi curiosi,
la bocca il cui dire
accelera l’essere vivi,
sprezzanti le verità
come le bugie,
mi hanno sfatata
E così, l’amore un tempo trovato,
l’amore rubato
L’amore sacro e profano.
Disorientato,
che perdona ma non vuole essere perdonato.
L’amore, finché dura, finché vuole, l’amore …

Cos’è il vento, dimmi?
Il sibilo d’entrambi è un libeccio
che accartoccia il mare
e la libertà di bastare a se stessi.

 Sonia Tri

Dipinto di Anna Burighe

Dipinto di Anna Burighel

 

*

Ti adagi come mare all’orizzonte,
tenendoti il viso tra le mani,
Sei tutta lì,
in un’espressione che muta
in continui ritratti
di adolescente antica.
Disinvolta stupidaggine, smentire
i tuoi anni al tramonto che non sa contare.
Potrei sfidare l’onda che lo incalza
e guardarti negli occhi.

Rocco Gio Fodale

***

 “Un amore di Poesia” di AutoriEditori.com a cura di Rocco Gio Fodale – Youcanprint editore

Double bass

*

tiziano zanotti

Portarsi avanti con gli addii

Dal web

 

E se domani io non ci fossi più
per un incidente o qualsiasi cosa che ora non immaginiamo
o perché la rabbia mi ha formato un coagulo nel cuore

dopo il tempo che ti serve tu comunque vai avanti
trova un altro uomo che sia un padre
se possibile migliore per i nostri figli

per favore non far recitare quelle messe
a cui tutti devono venire senza averne voglia
non tenere i miei ricordi in un cassetto
perché di buio allora ne avrò già abbastanza

e non dire a nessuno se mi pensi
piuttosto custodiscimi come una seconda adolescenza
qualcosa che ti porti sempre dentro
anche se non sei più tu.

 Francesco Tomada 

Royals

 

*

Lorde

Lasciami vivere questa fantasia

Io e miei amici abbiamo scoperto il codice
Contiamo i nostri soldi sul treno verso la festa
E tutti quelli che ci conoscono sanno che ci sta bene questo
Non siamo venuti dai soldi

Dedica

Corpo Forestale e di V.A. Regione Sardegna

Corpo Forestale e di V.A. Regione Sardegna

Preghiera a San Giovanni Gualberto
Santo Patrono dei Forestali

*

A Te, San Giovanni Gualberto,
rivolgo il mio pensiero all’inizio della nuova giornata.
A Te, celeste Patrono dei Forestali,
chiedo di assistermi dall’alto dei cieli, mentre mi accingo al cammino
che mi porterà tra balze e foreste.
Tu, che risiedi presso il trono di Dio,
guida le mie azioni, sorreggi il mio spirito,
allontana da me ogni pericolo.
Tu, che per lungo tempo vivesti in luoghi solitari,
in mezzo ai monti e ai boschi, impetra l’Altissimo
affinché il mio diuturno lavoro per la tutela e l’incremento
delle selve della Patria, si svolga serenamente e sia sempre fecondo.
Accogli sotto la Tua egida il Corpo Forestale e
rendilo ancor più efficiente e idoneo
alla missione che deve compiere.
Proteggi la mia famiglia e le mie creature;
fa che la grazia di Dio e la sua Provvidenza
discendano sopra i miei cari.

*

Ciao Gianni

Particles

*

 

Joey Fehren

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: