Presente (fragile ostaggio)

di tramedipensieri

Il momento presente può diventare ostaggio sia del passato che del futuro. In alcuni casi,  il passato eclissa il presente gettando delle ombre su di esso, al punto che il presente può solo limitarsi a confermare quel che già  che si conosce e aggiungere ben poco.

E praticamente annichilito. […]

Anche il futuro può rimuovere il presente, riorganizzandolo in modo tanto rapido e radicale da renderlo effimero e quasi inesistente. Chi propone di accordare un ruolo determinante alle ricostruzioni verbali/narrative a posteriori è esposto a questo rischio, poiché agisce come se la sola realtà psichica rilevante fosse l’espressione verbale dell’esistenza.

 

Daniel N. Stern · Il momento presente

 

Pubblicità