Tramedipensieri

Lo scritto non arrossisce.

Tag: mM

.la notte

mM – Acquarello

 

*

La notte
entra piano dalle finestre
e così il mandolo fiorito
rassicura, sussurra
che ci saranno sogni
e poi il riposo
pausa di pensieri
e del fare.

La notte
contiene felicità
quiete
S’addormenta, il fiume
l’acqua che sveglia
piega i piccoli steli
e li culla.
Il pensiero è oltre la riva.

La notte
è la culla delle stelle
alfabeti e arabeschi
che indicano
vie, strade
di ritorni e speranze.
E arriva la coscienza
muta
delle cose.

mM

***

Nell’attesa della luce, Buone festività

 

*

 

.oltre l’autunno

Nicola Magrin – Acquerello

 

Quando la notte è silenziosa
.si sente il respiro degli alberi
Da lassù la luna li guarda
.il cielo sorride
nonostante le nuvole

Il lato oscuro del sole
.fa luce altrove

Nessuno vede nessuno
muoversi sul tappeto
di felci e cicoria
al di sotto del ciglio
nel sentiero
tra case di tufo e granito

E’ la vita del bosco di sughera,
dai calzini rossi
dalle chiome argentate

.vigile un cipresso, staziona a valle.

Ci si mette l’erba
ad aiutare il tempo e gli uomini
.La luna vi rotola, il sole si eclissa

Ma quaggiù un tempo
le nuvole stavano più in alto del sole
che tutto abbracciava
donando sogni alle foglie,
oltre l’autunno.

Intanto il buio si nasconde
al respiro degli alberi.

mM

Trecento parole

whitenowhere photo

 

***

Ho scritto trecento parole
molte sono evaporate

.volate sopra foglie
spigolate da bruchi

Ho scritto trecento parole
di cui la metà
ho dimenticato

.bugie senza senso
illusorie follie

.storie senza fine
lasciate a metà
in salita

.imbottigliate in ceste
piene di cimici
immuni di verità

Ho scritto trecento parole
venti vere
.importanti
.pilastri di me
Le ho curate
difese e amate

così continuano
a fare guida
sostegno di voci
.fidate

mM

.

 

 

.soldato

Mantova – Palazzo Ducale

 

***

Sono un poeta
Soldato d’avventura
Conquisto cuori

mM

 

*

Zolla d’attenzione

 

 

 

Silvia Leoncini

 

.giochiamo
su, nella collina
attorcigliata
nel sole

.ridiamo
delle piccole
coperte d’erba
nei ristagni di corolle

.abitiamo
quel che è dato
sperso, restituito
insieme perduto

.e in fondo
qui e giù a valle
un’annunciazione
lenta
di pigne di futuro

.ripieghiamo_

.ci perdiamo
su un corridoio
di riccioli d’avena

diciamo
che qui, oltre
il già visto
più non s’aspetta
che .un alito
di zolla d’attenzione.

mM

Radici d.albe

Alberta Dionisi photo

Alberta Dionisi photo

 

.viviamo
.stretti
tra albero e radici
cerchiamo fiori
e ali verdi
su cui posare stelle
in firmamento d’albe

viviamo
.vicini
tra terra e nuvole
sgretoliamo il mare
c’immergiamo
nella sua voce

viviamo
a due passi
dal cielo
tra vento e lampi
d’umore

d’amore .viviamo

.mM

 

 

.per oggi

Luigi Battisti - Acquerello

Luigi Battisti – Acquerello

 

 

 

…per oggi ho comprato dell’inchiostro
l’altro giorno  il pennino
che non so usare
ma aiuta a posare
piano
le parole che viaggiano
nelle strade parallele
quelle piccole
come sentieri di bosco
come passaggi brevi
che uniscono corolle
di petali del .cuore

…per oggi ho acquistato dei quaderni
quattro per l’esattezza
eh si, intenzioni serie
‘sta volta vuoterò il sacco
pieno di ogni cosa, raccolte
in ogni dove
intenzioni di nuovo
coraggio, di “provaci” ancora
non arrendersi
come quella
di suonare
uno strumento .un’arpa

… per oggi ho la compagnia di una matita
e se sbaglio? Meglio averla
non si sa mai, m’incoraggia
magari non la userò: hai visto che
possa recuperare
andrò piano, scriverò l’essenziale
semplici parole posate
fra le righe
o quadretti
ci ripenso, niente gabbie
parole libere di andare
salire e scendere .volare

… per oggi è tutto pronto
manca solo che avvicini
il tavolo sotto la finestra
aperta sulla collina
immaginando il mare
una culla, il grembo
la pelle dei giorni d’infanzia
dove le pa ro le
fantasticavano spettinate
e giocose
solo pensiero .creazione
e lo sguardo in alto
sulle nuvole
di tutti gli oggi sino a
.domani

mM

 

.ri-nascita

Anna Burighel- Il bacio della luna

Anna Burighel- Il bacio della luna

***

nata in gennaio
di un giorno Modesto
ora perfetta

mM

.D’Azzurro

 

Carreras.it

Carreras.it

La .sabbia
Riposa tra ciuffi
D’erba fiorita

Sei la mia poesia
.Mare

Compagno di giorni
Che .attende l’estate
Nell’ indecisione
Dell’onda a riva

.Reti
A maglia larga
.Centrini (scenari-scenografie-ricami)

D’.azzurro cielo.
mM

.laggiù

korper

korper

Cara amica,
Ti scrivo da questa
Orma di terra
Senti questo grido
Di bimbi?

Laggiù
In ogni dove
il nostro 
_benessere_

Sempre
Fino a che non so

mM

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: