Tramedipensieri

Lo scritto non arrossisce.

Tag: mente

Rovescia il tempo

 

Immagine presa dal web

Immagine presa dal web

 

***

“…rovescia il tempo, esplora questo esercizio
con la tua mente, se cerchi la serenità
come in una meditazione capovolta.

Sogna la vita, mentre la vivi, intatta.”

***

Interessante leggere la prima parte di questa poesia di Bortocal

Se il sole…

mhdhamwi

mhdhamwi

Non naufraga
sempre ad ovest
il sole.
Ne lì fugge il giorno
mentre lo sguardo
cerca di salvarne
piccoli avanzi.
È la mente
che fruga
le bussole del cielo
per intravedere
un ritorno
di cose
che non hanno
più forma.
Se non fosse
per qualche
ricordo, il cielo
sarebbe un orto
incolto
di gramigna notturna
e pensieri

Sonia Tri

Dicerie

Giuseppe Billoni

Giuseppe Billoni

Nei recessi della mia mente, c’è sempre
Una zona franca, che svanisce
In una bufera di neve.

Come le tracce di quella storia di cui parlammo,
Di quella ragazza della porta accanto, quella che
Avrebbe voluto essere rimboccata nel letto
Quella volta che andò fuori strada,
Un mucchietto di lana nell’erba, un bracciale d’argento

Sperso per giorni, in qualche centimetro
Di ghiaccio.

Niente di ciò che io sappia ormai più importa,
Di quel che non è mai successo:
Il vuoto nei recessi della mia mente e le storie narrate

Di auto dimenticate, di scali nella pioggia,
O di qualcuno che vedemmo su un ettaro d’ambrosia.

Dubito, Perso, mentre le luci s’affievoliscono
E le anime dei morti diventano man mano polvere
In un deposito di scorie.

John Burnside

Rigidità.

corpo

La sofferenza è l’inizio delle rigidità.
La rigidità amplifica le nostre sofferenze.

Un corpo rigido alimenta tensione nella mente e viceversa una mente tesa manda segnali d’allarme al corpo irrigidendolo.

Lowen

La pancia

Piero della Francesca - La pancia

Piero della Francesca – La pancia

La pancia è il luogo della mente .è lei che muove il cervello .è lei che sa quante vitamine servono alla vista .è lei che nutre il cuore. Il nervoso lo cumula lei, qualche volta lo divide col fegato .non a caso il Seppuku, (due dita sotto l’ombelico), è la morte più lenta…più dolorosa…più cosciente…il passaggio vero.

La pancia è il deposito del sacro nella donna .nell’uomo la forza dei reni: la vitalità. La pancia…quando è troppo piena inibisce la libido .qualche volta la sostituisce .un uomo senza pancia non è un uomo.

Pensieri in libertà – M. Faraoni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: