Tramedipensieri

Lo scritto non arrossisce.

Tag: infanzia

.l’autunno

 

Inna Chernish photo

Inna Chernish photo

 

.l’Autunno è bello
solo se sei felice
se guardi le foglie
come ali, farfalle
in posa agli occhi
di un pittore

.è bello
se il fenicottero
colora il cielo di rosa
se ripiega le ali, le tende
e con timidezza
vola senza vanto

.l’autunno è bello
se ti riporta l’infanzia
gli spazi del cuore
e un pugno di terra
con gusci di lumaca
e odore di cisto

.è bello
se hai due occhi
che guardano il mare
dove incontrare
la tua gratitudine

.l’autunno è bello
se trovi una rosa

sfuggita al suo breve tempo
alla vita
spesa in bellezza

.donata .delicata           .che t’anima

mM

.per oggi

Luigi Battisti - Acquerello

Luigi Battisti – Acquerello

 

 

 

…per oggi ho comprato dell’inchiostro
l’altro giorno  il pennino
che non so usare
ma aiuta a posare
piano
le parole che viaggiano
nelle strade parallele
quelle piccole
come sentieri di bosco
come passaggi brevi
che uniscono corolle
di petali del .cuore

…per oggi ho acquistato dei quaderni
quattro per l’esattezza
eh si, intenzioni serie
‘sta volta vuoterò il sacco
pieno di ogni cosa, raccolte
in ogni dove
intenzioni di nuovo
coraggio, di “provaci” ancora
non arrendersi
come quella
di suonare
uno strumento .un’arpa

… per oggi ho la compagnia di una matita
e se sbaglio? Meglio averla
non si sa mai, m’incoraggia
magari non la userò: hai visto che
possa recuperare
andrò piano, scriverò l’essenziale
semplici parole posate
fra le righe
o quadretti
ci ripenso, niente gabbie
parole libere di andare
salire e scendere .volare

… per oggi è tutto pronto
manca solo che avvicini
il tavolo sotto la finestra
aperta sulla collina
immaginando il mare
una culla, il grembo
la pelle dei giorni d’infanzia
dove le pa ro le
fantasticavano spettinate
e giocose
solo pensiero .creazione
e lo sguardo in alto
sulle nuvole
di tutti gli oggi sino a
.domani

mM

 

.piccole parole gli haiku

anka zhuravleva photo

anka zhuravleva photo

 

***

Una camicia di seta
cucita in una notte –
l’infanzia di mia madre

***

A silk shirt
sewn in one night –
my mother’s childhood

Haiku di Toni Piccini

Tovato sul blog di

alessandrocanzian.wordpress.com

Dentro di noi.

by mysza831 by flickr


C’è dentro di noi una musica dell’infanzia che non ha mai smesso di suonare.

L’ultima volta…

Sono un bambino.

L’infanzia mi è rimasta addosso come la pelle.  

L’infanzia mi è cresciuta sulla carne proprio mentre la perdevo.

L’ultima volta che sono rinato… son tornato dove ognuno vuol tornare: al calore del buio primigenio dove niente è stato, ma tutto sta per essere… domani forse….domani…

M. Fois

Igor Mitoraj

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: