Mascha, la poesia

di tramedipensieri

Christina Vetesnik photography

 

***

 

la mia poesia più bella
  è quella che non ho scritto:
  salì dal profondo in me
  e le regalai il silenzio.

masha kaléko

*

§

 

Questa poesia l’ho trovata sul blog di Mauro Cor-pus-zero
dove potrete leggere una breve biografia di Masha

Annunci