Ma il futuro per chi? Per ricordare e lasciare memoria

di tramedipensieri

Sui vetri segni
di dita, il pensiero
tempo di dopo.

Nadia Augustoni
http://www.emt.it/broca/broca97/broca97.pdf

CARTESENSIBILI

hiroyuki masuyama

Hiroyuki Masuyama -1999_Hikari-kao-family portrait-son

.

Abita”, cortometraggio animatosui bambinidi Fukushimache non possono giocareall’esterno a causadella radioattività. Informazioni sui loro sognie realtà.

I bambinidiFukushimanon possono piùgiocare all’aperto a causa diradiazioniradioattivepresenti in natura. A causa di una naturanondecontaminata.
Questa è solouna storiache riguarda 36.000bambiniche devono restare chiusi in casae il sognodella loro libertànella natura persperimentare la realtà.


.

Graduate Thesis film by
Shoko Hara und Paul Brenner,

Sound Design and Music: Lorenz Schimpf

Academics:
Prof. Klaus Birk
Alexander Hanowski
Martin Hesselmeier

DHBW Ravensburg, Media Design

Awards:
Best Animated Film, International Uranium Filmfestival, Rio de Janeiro, 2013
Special Mention, Back-up Filmfestival, Weimar, 2013

**

riferimenti per ricordare  anche se molti altri se ne dovrebbero accodare non essendo l’unico disastro che i bambini devono sopportare, visto che…

View original post 24 altre parole

Annunci