Il coraggio sopravvive

di tramedipensieri

Christine Lebrasseur

Christine Lebrasseur

Nel caso in cui finissi in un’isola deserta … (ad esempio)

Porterei una matita … e carta bianca.
Potrei resistere un mese senza cibo,
forse una settimana senz’ acqua.
ma non arriverei all’una, né all’altra meta
se non avessi nel frattempo partorito le parole,
concepite dagli istinti, cresciute dalla paura
e gestite nella solitudine dei sensi.

Il coraggio sopravvive.

Michela Ruggiero

Annunci