Corrispondenza

di tramedipensieri

sacabojosephine

sacabojosephine

E così, mia cara amica, Lei desidera che io Le scriva; ma non vuole notizie personali, pettegolezzi, belle frasi: vuole una corrispondenza seria, istruttiva, il più possibile scientifica. È un brutto affare!
Che cosa c’entro io con la scienza, poveretto?

Quel poco di scienza di cui mi servo nella pratica medica non Glielo posso esporre, altrimenti Lei scoprirebbe le magagne nascoste sotto il camice che indossiamo con tanto di autorizzazione statale.

Ma forse La potrò accontentare raccontandoLe perché ho voluto fare il medico, e come sono giunto al mio atteggiamento di rifiuto nei riguardi della scienza.

Georg Groddeck – Il libro dell’Es

Annunci