I giganti.

di tramedipensieri

I giganti di Monte Prama

I giganti di Monte Prama sono delle bellissime statue in arenaria alte due metri e mezzo, rinvenute da un contadino in un terreno situato nel comune di Cabras (vicino a Tharros) ormai nel lontano 1974.
Le statue sono rimaste abbandonate in uno scantinato per 30 anni, solo recentemente sono state messe sotto restauro, dopo che varie proteste hanno portato alla luce la vergogna.
Le statue sono state ignorate perchè rappresentano una rivoluzione della storia del mediterraneo occidentale.Queste statue sono infatti antecedenti ai Kouroi greci, quindi rappresentano il primo esempio di statuaria della storia del mediterraneo occidentale.

Le statue rappresentano diverse figure di guerrieri: pugilatori, arcieri, maestri di spada e in posizioni diverse. I loro occhi sono grandi e circolari, magnetici, che rappresentano dischi solari.
Le loro figure sono paragonabili ai bronzetti sardi (che non sono nuragici, ma shardana, così come i giganti ovviamente) e presentano delle caratteristiche molto particolari.
L’acconciatura per esempio, composta da delle trecce, come le portavano i popoli celti.
Annunci