Sono io

di tramedipensieri

 

Quel qualcuno che sono io è nessuno,

Quel qualcosa che ho fatto è niente.
Quel posto dove sono stato
Non è da nessuna parte.
Non sono neanche me stesso.

Che posso allora dire delle risposte
Per cui devo trovare domande
E di tutte quelle strane strade
Per le quali devo trovare una città…?

…  * …

Questi versi sono di Bob Kaufman, estratte dal Poema “Poesie dal Carcere”.

Bob era un Poeta di quella che chiamiamo Beat Generation, nato in Luisiana da un Tedesco di religione ebraica e da una Afroamericana cattolica.

In un bar incontrò Kerouac che gli fece conoscere Ginsberg e Gregory Corso.

Pubblicò questa raccolta di Poesie, dal titolo esemplare:
“Solitudini gremite con l’Isolamento.”

G.M.

Annunci